Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem.

Psicosociale

A&I realizza progetti in ambito psicologico e socio-educativo, con particolare attenzione all’area del disagio e della marginalità.

L’area Psicosociale capitalizza l’esperienza di A&I sviluppata negli anni su temi rilevanti come il reinserimento sociale e il sostegno psicologico a favore di fasce svantaggiate di popolazione, tra cui detenuti, stranieri, minori o portatori di disagio psichico.

Gli interventi sono orientati all’empowerment e al benessere della persona, attraverso la relazione con l’operatore che diviene medium del cambiamento.

Aspetto peculiare dell’area è quello di favorire e sviluppare gli interventi di rete con i Servizi del Territorio e con altri partner istituzionali e del privato sociale, per promuovere una presa in carico globale del cittadino che presenta aspetti di multi problematicità.

Lo staff di area è multidisciplinare e integra competenze che vanno dal campo clinico a quello sociale e psicoeducativo.

Ciascun progetto è monitorato e gestito da un coordinatore di progetto che riporta al responsabile di area.

Negli ultimi anni sono stati realizzati seminari e pubblicazioni scientifiche, in particolare su temi legati alla patologia mentale degli autori di reato, e all’individuazione di modelli di riabilitazione e cura di persone con disagio psichico ristrette.

 

Progetti in corso:

In&Out

Puntoacapo

Messa alla Prova

Mediando

Presidio Sociale presso il Tribunale di Milano

Sulla Soglia

Azioni di supporto agli interventi di sostegno al reddito (Social Card)

Share

Ritorno al Futuro

Ritorno in Famiglia

Laboratorio SestòQui


 

Responsabile: Giovanni Zanoletti

Viceresponsabile: Massimo Ferrara