Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem.

Oltre i Perimetri

Oltreiperimetri è un progetto di Welfare di Comunità del territorio del Rhodense, di cui Sercop (Azienda speciale dei Comuni del Rhodense) è capofila.
Il progetto prende il nome dall’idea di andare oltre i tradizionali confini dell’intervento sociale, per promuovere rinnovati legami tra le persone e tra le diverse soggettività diffuse nel tessuto dei nove Comuni del Rhodense, per intervenire sulle situazioni di impoverimento e vulnerabilità. Si rivolge in particolare al ceto medio in difficoltà a seguito della crisi economica.
Pur in presenza di iniziali condizioni economiche decorose, alcuni eventi esistenziali (la nascita di un figlio, i carichi di cura dei genitori, le separazioni, i costi eccessivi dell’abitare, la perdita del lavoro, l’indebitamento che ne è conseguenza diretta), generano ostacoli per persone non attrezzate a questo tipo di difficoltà e disabituate a chiedere aiuto, scivolando in alcuni casi verso situazioni di disagio conclamato.
Si tratta di persone che di norma non dispongono di risposte organizzate, ma hanno ancora una buona dotazione di risorse per gestire i problemi e quindi di fatto si collocano al di fuori dei perimetri operativi dei servizi sociali tradizionali.

L’obiettivo del progetto è accompagnare questa fascia di cittadinanza nella trasformazione della condizione di disagio in una presenza consapevole e capace di generare nuove risposte, da progettare e gestire in modo partecipato e condiviso, in modo da prevenire l’ampliamento del bisogno.
Il progetto prevede 4 diverse aree di intervento: risparmio, casa, lavoro, famiglia, con interventi di orientamento su queste problematiche che impegnano il nucleo familiare.

Le azioni di Oltre i Perimetri rivolte al lavoro hanno incluso l’attività del Progetto O.R.A.F.O., negli anni precedenti gestito come progetto a sé stante, e che svolge attività di sostegno, riqualificazione, aggiornamento e formazione rivolto a cittadini over 40 espulsi dal mondo del lavoro a causa della crisi economica.
Le attività svolte sono finalizzate ad aiutare i soggetti colpiti dalla perdita del lavoro a vivere la disoccupazione come evento e non come status, a favorire la ricerca attiva del lavoro integrando interventi socio- assistenziali con interventi educativi e formativi, a promuovere il rafforzamento delle reti sociali e le occasioni di mutuo aiuto. Ad attivare la rete delle risorse territoriali competenti in materia di orientamento, formazione e inserimento lavorativo.

Sono stati realizzati veri e propri Hub Territoriali, gli #OP Café: luoghi aperti, di socialità diffusa in cui tutti – cittadini, associazioni e imprese – portano le proprie idee e risorse, promuovendo iniziative e percorsi di prossimità e reciprocità con l’obiettivo di costruire risposte collettive a partire dal riconoscimento di bisogni. Le iniziative in programma sono numerose e varie: dai momenti formativi su web e informatica ai laboratori di comunità, dai workshop di arte per genitori e figli, fino alla cucina etnica.

Gli #OP Café, che sono presenti a Rho, Settimo Milanese, Pregnana Milanese e Lainate, sono animati da operatori e volontari in grado di accompagnare le persone nella ricerca di risposte comuni ai bisogni individuali o collettivi e di orientare i cittadini verso altri servizi del rhodense (gratuiti o a pagamento), promossi delle organizzazioni partner del progetto.

Dati quantitativi relativi al progetto Oltreiperimetri per il primo biennio (2015/16):

#OPerazione Lavoro

- 1.106 consulenze individuali

- 13 gruppi di orientamento Smart Job

- 97 partecipanti ai gruppi

- 3 progetti O.R.A.F.O (Arese, Cornaredo, Lainate)

#OPerazione Job Family

- 872 richieste

- 35% delle richieste soddisfatte (famiglie e assistenti familiari)

#OPerazione Riequilibriamoci

- 133 consulenze finanziarie individuali

- 8 percorsi di educazione finanziaria

- 110 cittadini partecipanti ai percorsi

#OPerazione Smart House

- 98 richieste di consulenze

- 49 unità abitative a disposizione del progetto

- 14 nuove unità in avviamento

#OP Café

- 122 eventi di socialità

- 3.783 cittadini partecipanti agli eventi

- 82 laboratori di socialità

- 1.086 partecipanti ai laboratori

- 18 laboratori di comunità

- 260 partecipanti ai laboratori di comunità

- 13 servizi nati dai laboratori.


www.Oltreiperimetri.it